Presentazione

Questo è il blog dello Studio AdelAsia, studio professionale di Medicina Tradizionale Cinese, agopuntura, massaggio cinese tuina, moxibustione, coppettazione, qigong.

In studio consultazioni anche di omeopatia e fitoterapia e lezioni individuali e in piccoli gruppi di Qigong Dinamico.

In studio esercitano la loro attività professionale il dr. Vito Marino, medico agopuntore e il dr. Giacomo Marino, laureato in Scienze Motorie e Operatore Tuina (vedi anche la pagina https://studioadelasia.wordpress.com/chi-siamo/ e https://studioadelasia.wordpress.com/attivita-fisica-adattata-afa/).

A latere delle attività in presenza il dr. Vito Marino tiene anche delle consultazioni online per chi non potesse recarsi in studio, finalizzate alla prescrizione di farmaci fitoterapici e omeopatici, e il dr. Giacomo Marino dei gruppi online e lezioni individuali di Qigong Dinamico.

NOVITA’. In studio trattamenti tuina e digitopressione del viso tenuti dal dr. Giacomo Marino. Il trattamento tuina del viso effettua un riequilibrio dei meridiani e dei punti della zona con una azione locale di tonificazione della pelle, tinta più luminosa, attenuazione delle rughe, e una generale che agisce tramite i meridiani sullo stomaco, sull’intestino, sulla vescica biliare, sulla vescica, con una azione complessiva di rilassamento e diminuzione degli effetti negativi dello dello stress.

Qigong Dinamico

Il coach Giacomo Marino tiene delle sessioni di pratica di Qigong Dinamico (sequenze Otto Pezzi di Broccato ba duan jin ed Esercizi degli Otto Animali per rinforzare i Reni ba wu bu shen gong) sia in presenza che online.

Gli Otto Pezzi di Broccato sono una sequenza di Qigong Dinamico particolarmente indicata per rinforzare l’energia qi e sciogliere e rinforzare muscoli e articolazioni, glii Esercizi degli Otto Animali per Tonificare il Rene rinforzano la schiena, in particolare la zona lombare, le ossa e promuovono la longevità.

Per informazioni sulle modalità di iscrizione contattate il coach su Facebook alla pagina Giacomo Marino Operatore Tuina, telefonate allo 091.651.2081 o scrivete a studioadelasia@gmail.com.

Pubblicato in Agopuntura, Fisiatria, Moxibustione, MTC, Omeopatia, Ortopedia, Qigong | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Accumulazione di Freddo Interno: manifestazioni e trattamento

Se una persona ha una tinta del viso tendente al verdastro con sfumature bluastre, manifesta paura del freddo, arti freddi, addome dolente e duro, stitichezza, lingua con patina spessa, biancastra e umida, polso profondo e teso, potrebbe trattarsi della condizione chiama in Medicina Tradizionale Cinese Accumulazione di Freddo Interno.

In questo caso bisognerà scacciare il Freddo, scaldare lo yang e attivare la circolazione dei Meridiani.

Per scacciare il Freddo si tratteranno i Meridiani di Vaso Concezione renmai e Vaso Governatore dumai, usando punti comCV4/Guanyuan, CV8/Shenque, CV12/Zhongwan, GV4/Mingmen, GV14/Dazhui, GV20/Baihui, ST36/Zusanli, LI4/Hegu.

Per scaldare lo yang e attivare la circolazione nei Meridiani di renmai, Rene e dumai moxare punti come CV4/Guanyuan, CV6/Qihai, BL23/Shenshu, GV4/Mingmen, GV14/Dazhui.

Pubblicato in Agopuntura, Moxibustione, MTC, Punti | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Perché i reni sono così importanti in medicina cinese?

I pazienti che si avvicinano alla medicina cinese ricevono spesso una diagnosi di “vuoto dei reni”. Ma cosa si intende con questa valutazione? Cosa significa “reni” in medicina cinese? Ecco qualche sintetica informazione.

I reni immagazzinano il Jing, la “quintessenza” e governano la nascita, lo sviluppo e la maturazione.
Il Jing del rene, che fa parte dello yin del rene, consiste di due parti: il Jing congenito, ereditato dai genitori, e il Jing acquisito, trasformato dagli alimenti da parte di milza e stomaco. Il Jing e la sua maturazione scandiscono le fasi importanti della vita umana, cioè la crescita, lo sviluppo e la maturità. Nelle donne grazie al Jing a 14 anni si ha l’inizio delle mestruazioni, a 28 anni si ha l’apice dello sviluppo, a 49 anni si ha la menopausa. Negli uomini grazie al Jing a 16 anni inizia l’emissione seminale, a 32 anni si raggiunge l’apice dello sviluppo, a 64 anni si ha l’andropausa.
In caso di deficit di Jing, avranno disturbi dell’accrescimento, della funzione sessuale, vecchiaia precoce.

Continua a leggere
Pubblicato in Andrologia, Geriatria, Ginecologia, Nefrologia, Otorinolaringoiatria | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Orientarsi tra i cinque organi

Vorreste individuare a partire dai segni clinici quale organo è in uno stato di squilibrio energetico secondo la Medicina Tradizionale Cinese? Ecco cosa si trova nel testo classico Nei Jing Su Wen al capitolo 74.

CINQUE ORGANI

  1. La maggior parte dei tremori e delle vertigini è legata al fegato.
  2. La maggior parte delle suppurazioni cutanee e delle piaghe brucianti è legata al cuore.
  3. La maggior parte degli edemi e delle distensioni addominali è correlata alla milza.
  4. Nella maggior parte dei casi il respiro sibilante e la sensazione di oppressione toracica sono correlati al polmone.
  5. La maggior parte delle rigidità muscolari da freddo è correlata al rene.
Pubblicato in Dermatologia, Fisiatria, Gastroenterologia, Medicina interna, Pneumologia | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Sanguinamento efficace come la medicina occidentale per l’artrite gottosa ma con meno effetti collaterali

Questa revisione sistematica ha avuto l’obiettivo di valutare la fattibilità e la sicurezza della terapia del sanguinamento della Medicina Tradizionale Cinese nel trattamento dell’artrite gottosa.

Sette database sono stati esaminati dalla data di costituzione al 31 luglio 2020. Gli articoli inclusi sono stati valutati per il rischio di bias utilizzando lo strumento di valutazione del rischio di bias di Cochrane.

Dodici studi che hanno coinvolto 894 partecipanti sono stati inclusi per la valutazione finale. La meta-analisi ha mostrato che la terapia del sanguinamento era altamente efficace nell’alleviare il dolore e nel ridurre drasticamente il livello sierico di proteina C-reattiva.
Sia la terapia del salasso che la medicina occidentale hanno prodotto riduzioni comparabili dei livelli di acido urico e della velocità di eritrosedimentazione (VES). Infine, si è dimostrato che il sanguinamento era più sicuro della farmacologia nel trattamento dell’artrite gottosa.

Conclusionela terapia del sanguinamento è efficace nell’alleviare il dolore e nel ridurre il livello di proteina C-reattiva nei pazienti con artrite gottosa con un minor rischio di provocare reazioni avverse.

Fonte: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/34814062/

Pubblicato in Reumatologia | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

L’agopuntura nella gestione della nevralgia del trigemino

Background
Lo scopo di questo lavoro è stato quello di valutare l’azione dell’agopuntura nella gestione della nevralgia del trigemino rispetto al trattamento farmacologico con carbamazepina e alla decompressione microvascolare (MVD).

Metodi
Sono stati raccolti dati relativi a efficacia, effetti collaterali e costi dai database PubMed e Cochrane Library. Lo stress del paziente è stato valutato con la Social Readjustment Rating Scale (SRRS).

Risultati
L’agopuntura ha avuto la maggiore efficacia rispetto alle altre modalità di trattamento considerate. L’agopuntura ha anche avuto meno effetti collaterali rispetto alla chirurgia e alla farmacoterapia e il costo più basso. L’agopuntura era la modalità meno stressante secondo l’SRRS.

Conclusioni
L’agopuntura ha mostrato una maggiore efficacia rispetto alla farmacoterapia e alla chirurgia soprattutto nei trattamenti più a lungo termine. I dati suggeriscono che l’agopuntura è considerevolmente più sicura della farmacoterapia e della chirurgia e meno stressante per i pazienti.

Continua a leggere
Pubblicato in Neurologia | Contrassegnato , | Lascia un commento

La mente dei Polmoni

In Medicina Tradizionale Cinese ogni Organo è la sede e il responsabile di una parte dell’attività psichica, e le conseguenze di un suo squilibrio sono ben studiate. Ecco l’esempio del rapporto tra i Polmoni e la componente dell’attività mentale chiamata 魄.

Pubblicato in MTC | Contrassegnato , | Lascia un commento

L’agopuntura favorisce l’impianto dell’embrione e aumenta la percentuale di gravidanza nei trasferimenti di embrioni congelati

Obiettivo

Sono stati trattati con agopuntura e protocollo standard 30 pazienti con infertilità dovuta a mancanza di ovulazione, e confrontati con 30 pazienti trattate solo con protocollo standard.

Metodo

L’agopuntura è stata iniziata il 2° giorno del ciclo mestruale e proseguita a giorni alterni nel gruppo di osservazione. I punti usati sono stati prevalentemente GV20/Baihui, GV4/Mingmen, BL17/Geshu, CV4/Guanyuan, CV6/Qihai, con variazioni a seconda della paziente, fino a 1 giorno prima dell’impianto.
Sono stati confrontati nei due gruppi la percentuale di gravidanze, la percentuale di impianto dell’embrione, la morfologia endometriale nel giorno di innesco dell’HCG, la percentuale di ovulazione, lo spessore dell’endometrio prima del trattamento e il giorno di innesco dell’HCG e altri parametri.

Risultati

Nel gruppo di osservazione la percentuale di impianto dell’embrione e il tasso di gravidanza clinica sono stati superiori al gruppo di controllo (P <0,05), così come lo spessore dell’endometrio e la morfologia dell’endometrio nel giorno di innesco dell’HCG rispetto al gruppo di controllo (P <0,05).

Conclusioni

Sulla base del protocollo di induzione dell’ovulazione convenzionale, l’agopuntura può aumentare la percentuale di impianto dell’embrione e la percentuale di gravidanza clinica del trasferimento di embrioni congelati e migliorare la ricettività endometriale dei pazienti con infertilità anovulatoria.

Fonte: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/35152578/

Pubblicato in Agopuntura, Ginecologia e ostetricia | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Il sanguinamento combinato con l’agopuntura auricolare allevia l’orticaria cronica

Obiettivo

Lo studio ha confrontato l’effetto terapeutico clinico e l’impatto sulle recidive nell’orticaria … tra il trattamento combinato del sanguinamento e dell’auricoloterapia e la somministrazione di levocetirizina cloridrato (un antistaminico).

Metodi

Sono stati arruolati 86 pazienti … randomizzati in un gruppo di osservazione … e un gruppo di controllo …. Nel gruppo di osservazione, la terapia del sanguinamento su Dazhui (GV 14), Feishu (BL 13), Geshu (BL 17) e Pishu (BL 20) è stata combinata con i punti auricolari polmone, rene, shenmen e cuore …. Questo trattamento … è stato somministrato … ogni due giorni.
Nel gruppo di controllo è stata prescritta la … levocetirizina cloridrato …. Il trattamento è durato 4 settimane …. … L’effetto clinico terapeutico e il tasso di recidiva è stato valutato nei pazienti … a 4, 8 e 12 settimane dopo il trattamento.

Continua a leggere
Pubblicato in Agopuntura | Contrassegnato , , | Lascia un commento

La moxibustione migliora la Sindrome del Colon Irritabile IBS fino a 12 settimane

Per sapere di più su cosa sia la moxibustione (o moxa) leggi Due parole su Moxa e Coppettazione

Una delle utilizzazioni più importanti della moxa è il dolore addominale.

In questo studio si sono valutati gli effetti della moxa di lieve intensità per il trattamento della sindrome dell’intestino irritabile con diarrea rispetto a quelli della finta moxa.

Lo Shanghai Research Institute of Acupuncture and Meridian ha arruolato 76 partecipanti con sindrome del colon irritabile e diarrea tra maggio 2017 e dicembre 2019. I partecipanti sono stati randomizzati al gruppo moxibustione lieve o moxibustione placebo in un rapporto 1:1. Sono state effettuate 18 sedute di moxa lieve o di gruppo con moxibustione placebo nel corso di 6 settimane (3 volte a settimana). E’ stato valutata l’efficacia del trattamento dopo 6 settimane di trattamento.

Risultati e conclusione

Dopo 6 settimane di trattamento il miglioramento è stato significativamente più alto nel gruppo con moxibustione lieve rispetto al gruppo con moxibustione placebo. Nessun partecipante ha riportato gravi effetti avversi.

I risultati suggeriscono che la moxibustione lieve può essere più efficace della moxibustione con placebo per il trattamento della sindrome dell’intestino irritabile con diarrea, con effetti che durano fino a 12 settimane.

Fonte: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/35114338/

Sul colon irritabile leggi anche Agopuntura nella diarrea da sindrome del colon irritabile (IBS), Agopuntura e Moxibustione alleviano il dolore addominale nella Sindrome del Colon Irritabile, In quali malattie funziona l’agopuntura? e AGOPUNTURA E SUE INDICAZIONI PRINCIPALI.

In Studio AdelAsia trattamenti di moxa praticati dal dr. Giacomo Marino, Operatore Tuina laureato in Scienze Motorie.

Pubblicato in Agopuntura, Gastroenterologia, Moxibustione | Contrassegnato , | Lascia un commento

La moxa per difenderci dai fattori climatici squilibranti

In Medicina Tradizionale Cinese (MTC) un gruppo di patologie e squilibri energetici possono essere causati da fattori climatici avversi, le xieqi.

I 6 fattori climatici o fattori patogeni, o energie perverse xiéqì 邪气


Il nostro corpo si adatta continuamente alle condizioni climatiche esterne e alle condizioni microclimatiche.
I fattori climatici possono però diventare causa di malattia nel caso in cui:
 siano troppo intensi;
 siano fuori stagione;
 le difese e la capacità di autoregolazione siano indebolite.


Le capacità di difesa dai fattori squilibranti esterni xieqi, specialmente il vento, il freddo e l’umidità, sono sotto il controllo del Polmone e di tutti i meridiani yang in quanto i più esterni.

Nel caso in cui ci si sente troppo sensibili al vento, al freddo e all’umidità molto efficace è la tonificazione della nostra energia di difesa weiqi con la moxa, con la digitopressione di punti specifici e con la lampada TDP.

Particolarmente indicata la stimolazione di punti come GV14, TE5, LI4, BL12, la zona lombare, la zona addominale bassa.

Continua a leggere
Pubblicato in Moxibustione, Tuina | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento