L’agopuntura nel trattamento dell’obesità

L'immagine può contenere: una o più persone

RECENTI CONFERME: “Concludiamo che l’agopuntura è efficace nel trattamento dell’obesità e deduciamo che potrebbe essere coinvolta la regolazione neuroendocrina.

“Evid Based Complement Alternat Med. 2018; 2018: 6409389.Published online 2018 Jun 14. doi: 10.1155/2018/6409389

Acupuncture on Obesity: Clinical Evidence and Possible Neuroendocrine MechanismsKepei Zhang, 1 Shigao Zhou, 2 Chunyan Wang, 1 Hanchen Xu, 1 and Li Zhang 1

Abstract

Objective

Acupuncture, as one of the complementary and alternative medicines, represents an efficient therapeutic option for obesity control. We conducted a meta-analysis to investigate the effectiveness of acupuncture in obesity and also summarized the available studies on exploring the mechanisms.

Design

We searched six databases from the inception to April 2017 without language restriction. Eligible studies consisted of acupuncture with comparative controls ((1) sham acupuncture, (2) no treatment, (3) diet and exercise, and (4) conventional medicine). The primary outcomes consisted of BMI, body weight reduction, and incidence of cardiovascular events (CVD). Secondary outcomes included waist circumference (WC), waist-to-hip ratio (WHR), body fat mass percent, body fat mass (kg), total cholesterol (TC), triglyceride (TG), glucose, low density lipoprotein cholesterol (LDL-c) reduction, high density lipoprotein cholesterol (HDL-c) increase, and adverse effects. The quality of RCTs was assessed by the Cochrane Risk of Bias Tool. Subgroup analyses were performed according to types of acupuncture. A random effects model was used to adjust for the heterogeneity of the included studies. Publication bias was assessed using funnel plots.

Main Results

We included 21 studies with 1389 participants. When compared with sham acupuncture, significant reductions in BMI (MD=-1.22, 95%CI=-1.87 to -0.56), weight (MD=-1.54, 95%CI=-2.98 to -0.11), body fat mass (kg) (MD=-1.31, 95%CI=-2.47 to -0.16), and TC (SMD=-0.63, 95%CI=-1.00 to -0.25) were found. When compared with no treatment group, significant reductions of BMI (MD=-1.92, 95%CI=-3.04 to -0.79), WHR (MD=-0.05, 95%CI=-0.09 to -0.02), TC (MD=-0.26, 95%CI=-0.48 to -0.03), and TG (MD=-0.29 95%CI=-0.39 to -0.18) were found. When compared with diet and exercise group, significant reduction in BMI (MD=-1.24, 95%CI=-1.87 to -0.62) and weight (MD=-3.27 95%CI=-5.07 to -1.47) was found. Adverse effects were reported in 5 studies.

Conclusions

We concluded that acupuncture is an effective treatment for obesity and inferred that neuroendocrine regulation might be involved.

Pubblicato in Agopuntura, Medicina interna | Contrassegnato | Lascia un commento

Come rinforzare le difese immunitarie con moxa, qigong…

Ecco la presentazione del dott. Giacomo Marino alla conferenza “Come rinforzare le difese immunitarie con moxa, qigong e alimentazione”

“In medicina cinese le malattie dipendono da quanto è forte il Fattore Patogeno xieqi, per esempio il freddo, ma soprattutto da quanto è forte l’energia di difesa weiqi, che possiamo paragonare alle difese immunitarie.

I metodi per rinforzare le difese immunitarie sono molti, una delle più importanti è la moxa, cioè l’applicazione di calore su zone del corpo o più specificamente su determinati punti di agopuntura.

Per rinforzare le difese immunitarie vi sono molti punti, come 36 Stomaco (ST36-zusanli), ma per prevenire la comparsa delle malattie invernali sono particolarmente indicati due punti sulla parta alta del dorso: …”

Leggi tutto l’articolo su https://giacomomarinotuina.wordpress.com/2020/11/14/difese-immunitarie-weiqi-e-moxa/?fbclid=IwAR2vLqJZqk84Ow4mafam8hePgNdERmPTMvYYce3OCZAdBAWM6RXq_79-rL4

.

Visita anche su Facebook Studio AdelAsia e https://giacomomarinotuina.wordpress.com/

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

“Osservare (guardare) a lungo danneggia il sangue”

“Osservare (guardare) a lungo danneggia il sangue” 久視傷血 jiǔ shì shāng xuè.

Argomento di grande attualità in tempi in cui lo sguardo spazia meno nel cielo e all’aperto, e in cui usiamo più o meno tutti molto più a lungo gli occhi, tra schermi di cellulari, schermi di computer e televisione.

Per guardare usiamo gli occhi, che sono l’organo di senso del Fegato e appartengono al Movimento Legno. Il Fegato controlla gli occhi e immagazzina il Sangue. L’uso eccessivo degli occhi danneggia il fegato e la sua capacità di immagazzinare il sangue.

Continua a leggere
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Lezioni di Ginnastica Dolce online

Miglioriamo allo stesso tempo la FLESSIBILITA’ ARTICOLARE, il TONO MUSCOLARE e le DIFESE IMMUNITARIE, aumentiamo la VITALITA’ e calmiamo la MENTE!

Le lezioni online di Ginnastica Dolce e “Stretching cinese” Otto Broccati hanno avuto inizio giovedì 22 ottobre e si svolgono OGNI GIOVEDI’ dalle 18:00 alle 19:00.

Struttura della lezione:

1. Riscaldamento muscolare e articolare iniziale.

2. Pratica degli Otto Broccati.

3. Stretching finale.

Credenziali zoom a partire da 30′ prima della lezione sulla chat Ginnastica Dolce di messenger o sul gruppo whatsapp dedicato. Contattate anche lo 091 651 2081 o scrivete a studioadelasia@gmail.com

NB. IN STUDIO ADELASIA ANCHE LA POSSIBILITA’ DI FARE LEZIONI INDIVIDUALI IN PRESENZA.

Cercatemi su Facebook https://www.facebook.com/giacomomarinooperatoretuina

Tutte le info sul conduttore su https://giacomomarinotuina.wordpress.com/chi-sono/

Pubblicato in Attività Fisica Adattata AFA, Geriatria, Medicina interna, Ortopedia, Pneumologia, Psichiatria, Qigong, Reumatologia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

In quali malattie funziona l’agopuntura?

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è acupuncture-logo-165803272.jpg

Nessuno può dare una risposta definitiva a questa domanda, anche se negli ultimi decenni le prove di efficacia dell’agopuntura sono cresciute in modo esponenziale.

Per esigenze di ricerca scientifica ci sono alcune malattie in cui l’azione dell’agopuntura è stata più facile da testare, altre in cui i lavori sono più difficili da interpretare. E poi c’è l’esperienza di più di 2000 anni di uso su un numero enorme di pazienti, dapprima in Estremo Oriente e ora in tutto il mondo.

Ma quali sono le malattie per le quali le prove di efficacia sono maggiori e più convincenti? Eccone un elenco sicuramente non esaustivo:

– Artrosi del ginocchio
– Emicrania (prevenzione)
– Lombalgia cronica
– Mal di testa tensivo e cronico
– Nausea e vomito da chemioterapia
– Rinite allergica

Su numerose altre condizioni l’agopuntura ha mostrato effetti positivi:

Continua a leggere
Pubblicato in Agopuntura, Allergologia, Andrologia, Dolore, Ematologia, Endocrinologia, Fisiatria, Gastroenterologia, Geriatria, Ginecologia, Ginecologia e ostetricia, Medicina interna, Neurologia, Oncologia, Ortopedia, Ostetricia, Pneumologia, Psichiatria, Reumatologia, Urologia | Contrassegnato , | Lascia un commento

CONSIGLI AI PAZIENTI (articolo revisionato)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è how-to-live-well-1.jpg

Un paziente che volesse collaborare con il medico nella ricerca della guarigione di una malattia, qualunque essa sia, dovrebbe:

avere un atteggiamento attivo e intervenire sul suo stile di vita;

alternando adeguatamente lavoro e riposo, con ritmi possibilmente regolari;

praticando un sano esercizio fisico, come il qigong o il taijiquan,

orientando la propria alimentazione verso il consumo di cibi leggeri e nutrienti, particolarmente validata dal punto di vista scientifico la cosiddetta dieta mediterranea, con prevalenza di cereali integrali, verdura, frutta, legumi, olio extra-vergine d’oliva;

cercando le occasioni per respirare aria pulita, utilizzando il diaframma per una migliore “respirazione addominale”;

cercando di ridurre lo occasioni di stress. sempre con l’aiuto per esempio di qigong e taijiquan.

Così facendo, non solo l’efficacia dei metodi della Medicina Tradizionale Cinese (agopuntura, tuina, moxa, coppette, ginnastica dolce, qigong e taijiquan, rimedi fitoterapici) aumenta, ma i risultati possono essere più veloci e duraturi!

Evitare gli eccessi e praticare la sobrietà, questo sostiene il Daodejing.

… Queste cose nel Dao sono dette “eccesso di cibo e superflua azione” yú shí zhuì xíng (Daodejing, cap. 24, trad. di Augusto Shantena Sabbadini.)

L’eccessiva azione consuma il qi del corpo, l’eccesso di cibo consuma in particolare il qi della Milza e del Riscaldatore Medio.

.

Visita e segui anche Studio AdelAsia su Facebook.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

L’inverno è alle porte!

L’inverno è alle porte!

Weiqi 衛气 “energia di difesa”, con tante analogie con le nostre “difese immunitarie”. Nel carattere wei 衛 troviamo all’interno wei con il significato di cuoio lavorato che protegge il corpo, all’esterno xing, dei soldati che si muovono percorrendo un perimetro esterno.

La stagione fredda si avvicina e, come ogni anno è il momento di mantenere in piena efficienza il sistema immunitario, e quest’anno più che mai considerata la minaccia del nuovo Coronavirus..
La medicina cinese ha una vasta gamma di metodi che rinforzano l’energia di difesa weiqi, di cui alcune sono state usate in Cina nel periodo della prima ondata della COVID-19.
Questo è il momento di fare prevenzione:
– sedute di moxa, settimanali o quindicinali a seconda delle proprie condizioni di partenza;
– apprendimento e pratica di qigong, soprattutto della sequenza Otto Pezzi di Broccato Baduanjin;
– assunzione di prodotti naturali in grado di aumentare le difese contro virus e batteri.

Sulla weiqi leggi anche

https://studioadelasia.wordpress.com/2017/12/14/il-qi-difensivo-weiqi-la-nostra-sentinella-di-guardia/

https://studioadelasia.wordpress.com/2020/06/22/rinforzare-il-corretto-espellere-il-patogeno/

Sulla moxibustione

https://studioadelasia.wordpress.com/2017/07/06/moxibustione/

Per maggiori informazioni chiamare lo 091.651.2081 o scrivere ad associazioneqi@gmail.com.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Open lesson di Ginnastica Dolce e Baduanjin a Palermo

Gli Otto Pezzi di Broccato Baduanjin sono stati gli esercizi di qigong più praticati in Cina nel periodo di maggiore intensità della epidemia di COVID-19. Utile praticarli anche a scopo preventivo in questo periodo, anche per migliorare le nostre difese rispetto alla più “banale” influenza!

Prenota la tua lezione di prova di Ginnastica Dolce che si terrà, nel rispetto delle norme di distanziamento, presso lo Studio AdelAsia di via Contessa Adelasia 5 Palermo, GIOVEDI’ 24 SETTEMBRE alle 18 telefonando allo 091.6512081 lunedì e mercoledì pomeriggio, martedì e giovedì mattina.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

L’agopuntura efficace nell’artrosi delle ginocchia

L’azione analgesica, antinfiammatoria e di riparazione delle cartilagini nell’artrosi delle ginocchia è suggerita da diversi studi scientifici. Ne citiamo due tra i più significativi.

Artrite/artrosi del ginocchio e agopuntura

Lo studio aveva l’obiettivo di valutare e paragonare l’efficacia dell’agopuntura e di un farmaco della medicina occidentale nel trattamento dell’artrite del ginocchio, ed è stato condotto nel Dipartimento di Agopuntura e Moxibustione del Primo Ospedale per la Riabilitazione dei Disabili di Jian.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Le coppette ed esempi del loro utilizzo (revisione dell’articolo)

CupCOPPETTE O VENTOSE – ba guan fa, anticamente jiao fa

Costituisce una tecnica che è parte integrante della Medicina Tradizionale Cinese.

La coppettazione fa ancora parte del bagaglio della medicina popolare di Turchia, Grecia, Paesi arabi, Spagna, Francia ed è a tutt’oggi praticata in Italia specialmente nel meridione.

Il metodo della coppettazione consiste nell’applicare direttamente sulla pelle una o più  coppette che esercitano una suzione sulla zona trattata. Questa tecnica è sempre stata utilizzata per alleviare dolori muscolari e altri particolari disturbi.

In Cina anticamente le corna vuote di bufalo, usate come recipienti per bere il vino, erano usate anche per fare delle ventose usate nelle malattie esterne e per eliminare il pus.

Oggi si utilizzano dei bicchierini in bambù, che tuttavia non permettono di vedere la zona cutanea su cui si esercita la sua azione. Ma le più usate oggi sono di vetro: trasparenti, lasciano vedere la parte interessata, ma si rompono facilmente. Esistono anche ventose di vetro con stantuffo che aderiscono stabilmente ma non scivolano sulla pelle. Altro materiale usato è la terracotta, ma le ventose di questo materiale sono pesanti, e anche esse si rompono facilmente.

Metodo di applicazione delle coppette

Il metodo oggi più usato, consiste nell’arrotolare un pezzetto di cotone sulla punta di una pinza XXX, intingerlo nell’alcool, accendere il cotone ed introdurlo velocemente all’interno della coppetta, quindi con rapido movimento estrarlo e farla aderire alla pelle. Per togliere le coppette è sufficiente premere con la punta di un dito vicino al bordo, in modo da abbassare la cute e permettere l’ingresso dell’aria.

Una volta applicata, la coppetta può rimanere fissa per 10′, può essere fatta strisciare sulla pelle, può essere applicata e stratta ritmicamente.

La coppettazione si applica nel trattamento di svariate sindromi dolorose come artriti e artrosi, periartrite scapolo-omerale, dolori muscolari e crampi. E’ anche efficace per curare tosse e bronchite, e persino per trattare problemi di cellulite, smagliature e obesità.

Esempi di utilizzo della coppettazione

Sulla zona che comprende GV-14 dazhui, BL-12 fengmen e BL-13 feishu (dorsale alta), per problemi da raffreddamento con muco e tan-catarri nei bronchi.

Coppette mobili sulla linea degli Shu-dorsali per il Blocco di Sangue nella schiena o negli Organi e Visceri Zang-Fu con dolore puntorio e fisso.

Dolore addominale: ST25/Tianshu, CV12/Zhongwan, CV6/Qihai.

Lombalgia: BL23/Shenshu, GV3/Yaoyangguan.

.

Visita anche Studio AdelAsia su Facebook, e anche

https://giacomomarinotuina.wordpress.com/

https://www.facebook.com/attivitafisicaadattatagiacomomarino/

Pubblicato in MTC | Contrassegnato , , | Lascia un commento